Eventi

BUONE FESTE DA A.M.A. MILANO!

BUONE FESTE DA A.M.A. MILANO!
Cara Amica, Caro Amico, siamo all'ultima newsletter di quest'anno, Natale è vicino e vogliamo donarVi per queste Feste una storia di speranza e gioia, la storia di Angela.


Cara Amica, Caro Amico,

siamo all'ultima newsletter di quest'anno, Natale è vicino e vogliamo donarVi per queste Feste una storia di speranza e gioia, la storia di Angela.
Una figlia con la mamma malata di Alzheimer che ha cercato e trovato dentro di sè, in un percorso svolto insieme, la Forza nella Fragilità

Ecco le sue parole:

"Ho avuto la fortuna di far parte di un gruppo all'interno di A.M.A., condotto da Antonella e Valentina. Con loro, piano piano ho potuto comprendere che il percorso - a volte così delicato e complesso – di accudimento di un familiare fragile, può essere vissuto non soltanto come un enorme fardello da sostenere, ma come un'opportunità per entrare in contatto con risorse personali spesso a noi sconosciute.
Da lì, hanno preso forma, spontaneamente, attraverso le mie mani e la mia passione per i tessuti e il loro recupero, le collane che ho dedicato alla fragilità: le RedlaC, leggere, colorate, lievi, sostenibili.
Ho cercato di trasformare ciò che per me era diventato insostenibile, in qualcosa che potesse darmi sollievo, questa è stata la mia risorsa rispetto alla situazione di fragilità non soltanto di mia mamma, ma anche mia".

Le sue collane, RedlaC, saranno esposte all'interno della mostra "Combinazioni sospese", in corso Como 9, cortile interno,  presso l'atelier Natsuko Toyofuku dal 2 dicembre al 24 dicembre,  dalle 11:00 alle 19:00 tutti i giorni!

RedlaC è un progetto di upcycling dedicato alla fragilità, nato come volontà di dare nuova vita a tessuti non più utilizzati, reinventandone le finalità dal punto di vista sia concettuale che estetico con l'intento di nobilitare materiali considerati non più necessari, pur godendo ancora di un valore inesplorato. In quest'ottica, ogni scampolo, anche il più piccolo, può essere recuperato, riutilizzato e trasformato in una risorsa.
I frammenti vengono qui ricomposti in un insieme lieve e colorato il cui movimento è affidato allo spostamento dell'aria.
La fotografia è stata realizzata da Rosanna Maiolino. http://www.rosannamaiolino.com

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul sito, ci permettono di garantire le funzionalità fondamentali per la sicurezza, la gestione della rete e l’accessibilità del sito e, infine, migliorano l’usabilità e le prestazioni attraverso varie funzionalità come ad esempio le impostazioni della lingua, i risultati delle ricerche e quindi migliorano la tua esperienza.
Se desideri sapere di più sui cookies che utilizziamo e su come gestirli, puoi accedere alla Cookie Policy o cliccare sul tasto "Visualizza i dettagli".