Privacy Policy

PRIVACY POLICY



In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito dell’Associazione A.M.A. Milano Associazione Malattia d’Alzheimer (di seguito anche Associazione A.M.A.), quale titolare del dominio www.amamilano.org.

Queste informazioni sono redatte e personalizzate per i visitatori del portale, cioè per tutti coloro che interagiscono con i servizi web dell’Associazione A.M.A., definiti interessati, accessibili per via telematica a partire dall’indirizzo: www.amamilano.org corrispondente all’home page di tale sito.



L’informativa è resa solo per il sito riportato e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link.

Essa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall’art. 29 della direttiva n. 95/46/CE (ora abrogata), hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare, gli strumenti, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento, nonché alle novità introdotte dal Regolamento generale protezione dati (GDPR) 2016/679.

Oltre a questa scheda, nelle sezioni nelle quali è richiesta l’indicazione dei dati personali dei navigatori è riportata una specifica informativa, resa con linguaggio chiaro e semplificato, in corrispondenza della compilazione del form di registrazione o contatto.

In tale sede viene richiesto di esprimere il consenso, libero, consapevole e informato.

Questa comunicazione e quella che si trova nelle sezioni “Contatti” ha valore di informazioni ai sensi dell’articolo 13 del regolamento europeo.

In qualunque momento della navigazione, collegandosi alla home page, è possibile tornare a visionare questa pagina che descrive la privacy policy.



TITOLARE DEL TRATTAMENTO

In relazione alla consultazione di questo sito e qualora si richieda un servizio, saranno trattati dati relativi a persone identificate e identificabili.

Il titolare del loro trattamento è l’Associazione A.M.A. con sede in Milano (MI), Via Francesco Soave n. 24, tel. 02-83241385, e-mail segreteria@amamilano.org, PEC amamilanoonlus@pec.it.



RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI ED ESERCIZIO DEI DIRITTI DELL’INTERESSATO

L’Associazione A.M.A., conformemente alle prescrizioni di cui all’articolo 37 del Regolamento Europeo, ha designato un responsabile della protezione dei dati, che garantisce a tutti gli interessati l’effettivo esercizio dei diritti previsti dalla vigente normativa e i cui dati di contatto sono stati comunicati al Garante della Privacy e pubblicati su questo sito. Per contattare il responsabile protezione dati, è possibile telefonare al numero 02-83241385 o scrivere al seguente indirizzo mail segreteria@amamilano.org.

I diritti dell’interessato sono:

• accesso ai dati;

• aggiornamento o rettifica dei dati;

• cancellazione dei dati (oblio);

• portabilità dei dati;

• opposizione al trattamento o sua limitazione;

• revoca del consenso;

• presentazione di un reclamo al garante della privacy quale autorità di controllo.

I diritti riferiti a persone decedute possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse, oltre che, naturalmente, dagli eredi legittimi.



RESPONSABILI DEL TRATTAMENTO E AUTORIZZATI (INCARICATI)

Per lo svolgimento della propria attività e per rendere un miglior servizio all’utenza e alla collettività, l’Associazione A.M.A. può avvalersi di collaboratori, i quali, qualora trattino dati personali, sono stati autorizzati a svolgere il trattamento dei dati e designati quali incaricati.

Per esigenze tecniche o organizzative l’Associazione A.M.A. si avvale dell’opera di soggetti terzi tra cui persone fisiche o società di servizi informatici e telematici, servizi amministrativi e contabili, postali e di archiviazione e altre. Tali soggetti assumono il ruolo di responsabili, qualora eseguano il trattamento per conto del titolare, oppure di contitolari qualora operino in totale autonomia.

L’elenco dei responsabili, a richiesta, è a disposizione degli interessati.



AMMINISTRATORE DI SISTEMA

L’Associazione A.M.A. ha affidato la funzione di Amministratore di Sistema a una risorsa interna, opportunamente selezionata e nominata dopo averne verificato la competenza, la professionalità e l’assenza di cause di incompatibilità.

Tale soggetto garantisce l’attuazione di tutte le operazioni di custodia, memorizzazione, recupero e salvaguardia dei dati e dei sistemi informatici ove essi sono contenuti, conformemente alle prescrizioni del regolamento europeo 2016/679.



LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI E PERIODO DI CONSERVAZIONE

I trattamenti connessi ai servizi web di questo portale hanno luogo presso la sede legale, in Milano (MI), Via Francesco Soave, 24.

L’hosting del sito e, il sito stesso, risiedono presso 7180, che ha sede a Sirone (LC), Italia.

Il titolare non trasferisce dati al di fuori dell’Unione Europea.

Qualora, in seguito, decida di avvalersi di tecnologia cloud, selezionerà il prestatore di tale servizio, assicurandosi che la piattaforma virtuale risieda in un Paese che offra garanzie adeguate circa il corretto trattamento dei dati, anche secondo i parametri di cui all’articolo 46 del regolamento.

I dati trattati saranno conservati solo per il tempo strettamente necessario; in particolare:

- i dati di navigazione solo per la durata della sessione di collegamento;

- i dati liberamente forniti nella compilazione del form di contatto solo per il tempo necessario a fornire la risposta o a eseguire il servizio richiesto e quelli correlati;

- i dati forniti per ricevere newsletter, fino a che sarà attivo il servizio di informazioni (news, blog, informazioni promozionali etc) e fino a che non sarà revocato il consenso.

L’Associazione A.M.A. conserverà i dati per un periodo più lungo solo quando lo richiedano specifiche disposizioni normative (per esempio tributarie) o per la tutela in sede giudiziale del titolare (ad esempio i dati che provano che era stato manifestato il consenso al trattamento).



DATI FORNITI VOLONTARIAMENTE DALL’UTENTE

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati sul portale comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta, ovvero a oggi solo la richiesta di informazioni.

In particolare, per la richiesta di informazioni è richiesto di compilare un form, nel quale occorre indicare negli appositi campi i dati anagrafici e quelli ulteriormente richiesti. Il conferimento di questi dati è volontario e in loro assenza è impossibile procedere all’erogazione del servizio richiesto, comportando di fatto l’impossibilità di rispondere.

I dati inseriti non saranno divulgati.

Il responsabile protezione dati è a disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento o richiesto e in particolare per consentirvi l’esercizio del diritto di revoca del consenso e di cancellazione dei dati non più necessari.

Il ricorso allo spamming è del tutto estraneo alla politica e all’etica dell’Associazione A.M.A.



DATI DI NAVIGAZIONE

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni e associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

In questa categoria di dati rientrano:

- gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito,

- gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore ecc.),

- pagine di partenza e di arrivo,

- parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. Potete trovare ulteriori informazioni in merito, consultando i disclaimer legali, negli appositi paragrafi “Indirizzi IP/Statistiche” e  “Adozione Misure di Sicurezza”.



COOKIES

In ottemperanza alla normativa vigente l’Associazione A.M.A. ha scelto di fornire apposite informazioni in merito all’eventuale utilizzo di cookies, reperibili nell’apposita sezione e anche al momento dell’apertura del sito tramite l’apposito banner, a tutela dell’utente, che può così navigare in sicurezza.



BASE GIURIDICA E FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

L’Associazione A.M.A. tratta i dati acquisiti garantendone la congruità, la pertinenza alle finalità per le quali sono stati raccolti, la completezza e il loro periodico aggiornamento.

In particolare si informa che:

a) il trattamento effettuato con riguardo ai dati personali degli interessati consisterà nella loro raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione e distruzione, nonché nella combinazione di due o più di tali operazioni;

b) il trattamento avrà le finalità inerenti all’attività professionale del titolare, in relazione ai servizi proposti dall’Associazione A.M.A.;

c) i trattamenti saranno eseguiti utilizzando supporti sia cartacei, sia informatici. L’Associazione A.M.A. non effettua profilazione e non ricorre a processi decisionali automatizzati.

L’Associazione A.M.A. adotta, eseguita una valutazione dell’impatto che i trattamenti esercitano sui diritti e sulle libertà degli interessati, le misure adeguate al rischio rilevato, così da prevenire la perdita dei dati e loro usi illeciti o non corretti e accessi non autorizzati e da garantire la continuità operativa e il loro celere ripristino in caso di violazione.



TRATTAMENTO DI CATEGORIE PARTICOLARI DI DATI

Nel caso in cui siano inviati un curriculum vitae e/o altre schede personali contenenti categorie particolari di dati – ai sensi dell’articolo 9 del regolamento europeo 2016/679, ovvero dati inerenti a stato di salute, opinioni politiche, religiose o sindacali, ovvero l’adesione a movimenti o organizzazioni di tale natura, dati giudiziari e dati inerenti alle origini razziali o etniche – il trattamento di tali dati avverrà conformemente alle previsioni dell’articolo 111 bis del decreto legislativo 196/2003 (codice privacy) e sarà finalizzato solo a contattare l’interessato ai fini dell’instaurazione del rapporto di lavoro; qualora non ricorra la necessità di contatto, il documento sarà immediatamente distrutto.

I form predisposti sul sito dell’Associazione A.M.A. non prevedono la richiesta di alcun dato rientrante nelle categorie particolari di cui all’articolo 9, conosciuti come sensibili.



MODIFICHE ALLE POLITICHE SULLA PRIVACY

L’Associazione A.M.A., sentito il parere del responsabile protezione dati, verifica periodicamente le proprie politiche relative alla privacy e alla sicurezza dei dati e degli strumenti utilizzati e, se del caso, le rivede in relazione alle modifiche normative, organizzative o dettate dall’evoluzione tecnologica. In caso di modifica delle politiche, la nuova versione sarà pubblicata in questa pagina del sito.



DOMANDE, RECLAMI E SUGGERIMENTI

Chiunque fosse interessato a maggiori informazioni, a contribuire con propri suggerimenti o avanzare reclami o contestazioni in merito alle politiche privacy dell’organizzazione o sul modo in cui l’Associazione A.M.A. tratta i dati personali, può effettuarlo scrivendo all’indirizzo e-mail del responsabile protezione dati.