L'Alzheimer: Testimonials

  • " Il gruppo mi ha aiutato anche a vedere le cose con più distacco e a dire " Beh, adesso basta piangerci sopra, guardiamo quello che si può fare". Non è detto che a questo punto io mi senta molto più leggera.
     

    A volte ho ancora degli scoraggiamenti e dico " Non ce la farò mai " ...però diciamo che dopo un po' mi riprendo e dico "Dai, dai che ce la fai!""   
     

     

    UNA MOGLIE
  • "Non mi ricordo la nostra vita insieme, ma se quel che mi dici è vero, ho fatto proprio bene a sposarti perchè tu sei la migliore amica che una persona possa desiderare e si vede che tieni a me".

    Enrico, un marito con Alzheimer e le parole rivolte alla moglie che se ne prende cura.

    UN MARITO
  • " Io qui mi sono sentito veramente bene, mi sono come abbandonato.


    Mi sono immerso, quasi subito, in una situazione di verità: dicendo esattamente come si era.


    Tutti abbiamo sentito che eravamo sinceri e non abbiamo avuto mai parole di incoraggiamento fasulle".  

    UN MARITO
  • “E’ un momento di grande gioia e serenità, non solo per la mamma che partecipa con piacere all'Alzheimer Cafè, ma anche per noi, che troviamo la voglia di continuare in maniera positiva e affrontare con ottimismo le difficoltà che quotidianamente purtroppo ci si presentano”.

    UNA FIGLIA