Home / Gruppi di automutuo aiuto

Gruppi di automutuo aiuto

In un gruppo di automutuo aiuto ciascuno aiuta se stesso, aiuta gli altri ed è aiutato dagli altri: la condivisione di una medesima situazione di difficoltà accomuna i partecipanti che con il racconto di sé e dei propri vissuti, possono sentirsi supportati e individuare risorse personali e relazionali per affrontare la quotidianità.

I gruppi di A.M.A. Milano sono rivolti ai familiari di malati di Alzheimer (coniugi, figli o altri parenti, come nipoti, nuore..); ogni gruppo ne accoglie 10-12 e si struttura in un percorso di 12-15 incontri all’anno.
La cadenza degli incontri, generalmente mensile (talvolta ogni tre settimane), viene concordata con i partecipanti; così come il calendario. Gli incontri si svolgono presso la sede dell’associazione.

Alcune frasi dei partecipanti:

Una moglie – “Il gruppo mi ha aiutato anche a vedere le cose con più distacco e a dire “Beh, adesso basta piangerci sopra, guardiamo quello che si può fare”. Non è detto che a questo punto io mi senta molto più leggera. A volte ho ancora degli scoraggiamenti e dico “Non ce la farò mai” … però diciamo che dopo un po’ mi riprendo e dico “Dai, dai che ce la fai!””
Un’altra moglie – “Io qui mi sono sentita veramente bene, mi sono come abbandonata. Mi sono immersa, quasi subito, in una situazione di verità: dicendo esattamente come si era. Tutti abbiamo sentito che eravamo sinceri e non abbiamo avuto mai parole di incoraggiamento fasulle.”

Dopo l’incontro di presentazione che si è tenuto il 25 Gennaio alle ore 18 il gruppo si troverà seguendo le date riportate sul calendario allegato. La sede è presso lo studio di Ilaria Maccalli che si trova nello stesso edificio dell’Associazione ma ingresso indipendente in via Cesare Balbo di fronte al numero 23.

E’ possibile contattarci per saperne di più e per segnalare il proprio interesse a partecipare in qualunque periodo dell’anno, telefonando al numero 0283241385 il martedì e il giovedì dalle 10:00 alle 12:00, scrivendo una email a segreteria@amamilano.org, oppure lasciare un messaggio in segreteria telefonica (indicando nome e numero di telefono) ed essere richiamati.